Etichette

lunedì 20 luglio 2015

PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESÙ

“Il Sangue di Cristo è la chiave del Paradiso.”

(S. Tommaso d’Aquino)
i

Parole di Gesù a Suor M.Antonietta Prevedello:


"Se al mio Sangue chiedi la purezza,
ti purificherà l'anima, il cuore, l'occhio, lo spirito,
trasfondendo in te la mia stessa purezza."

"L'anima che stabilisce la sua dimora nelle mie piaghe,
e specialmente in quella del Costato, è difesa da ogni tentazione:
a poco a poco si attutiscono in essa le esigenze della vita naturale,
perde la conoscenza delle cose caduche per ricordare soltanto quelle eterne."

“Ogni volta che l'anima bacia le ferite del Crocifisso
merita che io baci le piaghe della sua miseria e dei suoi peccati”.

"Io ricompenso con sette mistici doni, quelli dello Spirito Santo,
atti a distruggere i sette peccati capitali,
quelli che baciano per adorazione le piaghe sanguinanti del mio Corpo."

"Immergi ogni preghiera, ogni azione, ogni pensiero, ogni palpito, ogni atto
nel Sangue delle mie piaghe:
usciranno santificati e saliranno come fiamma di amore a Dio,
e scenderanno come pioggia di espiazione nel purgatorio."



ATTO DI CONSACRAZIONE
AL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU'


Signore Gesù che ci ami e ci hai liberati dai nostri peccati con il tuo Sangue, 
Ti adoro, Ti benedico e mi consacro a Te con viva fede.
Con l'aiuto del tuo Spirito m'impegno a dare di tutta la mia esistenza,
animata dalla memoria del tuo Sangue,
un servizio fedele alla volontà di Dio per l'avvento del tuo Regno.
Per il tuo Sangue versato in remissione dei peccati,
purificami da ogni colpa e rinnovami nel cuore,
perché risplenda sempre più in me l'immagine dell'uomo nuovo
creato secondo giustizia e santità.
Per il tuo Sangue, segno di riconciliazione con Dio tra gli uomini,
rendimi docile strumento di comunione fraterna.
Per la potenza del tuo Sangue, prova suprema della tua carità,
dammi il coraggio di amare Te e i fratelli fino al dono della vita.
O Gesù Redentore, aiutami a portare quotidianamente la croce,
perché la mia goccia di sangue, unita al tuo, giovi alla redenzione del mondo. 
O Sangue divino, che vivifichi con la tua grazia il corpo mistico,
rendimi pietra viva della Chiesa. Dammi la passione dell'unità tra i cristiani.
Infondimi nel cuore grande zelo per la salvezza del mio prossimo.
Suscita nella Chiesa numerose vocazioni missionarie,
perché a tutti i popoli sia dato di conoscere, amare e di servire il vero Dio.
O Sangue preziosissimo, segno di liberazione e di vita nuova,
concedimi di preservare nella fede, nella speranza e nella carità,
perché, da Te segnato, possa uscire da questo esilio
ed entrare nella terra promessa del Paradiso,
per cantarti in eterno la mia lode con tutti i redenti. Amen.
(San Gaspare del Bufalo)

PREGHIERA ALL'INIZIO DEL MESE

Gesù mio, accetta gli ossequi di questo Mese,
in compenso di tante iniquità degli uomini;
e mentre il nemico del bene cerca di allontanare
il ricordo del tuo amore dalla mente dei tuoi figli,
la devozione al Divin Sangue avvicini le anime al tuo Cuore.
(S. Gaspare)

Ogni giorno di luglio, raccogli con il calice della fede,
le gocce del Preziosissimo Sangue ...


i

  • i
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

1° Luglio
FESTA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE DI GESU'
i

Il tuo Sangue scenda sopra tutti


Eccomi, o Gesù, a pié della tua Croce,
accanto a Maria, a Giovanni, alla Maddalena.
Eccomi, o Gesù, con le braccia tese verso di Te,
nel desiderio di partecipare a' tuoi martiri,
nel desiderio di sollevarTi dai tuoi spasimi,
nel desiderio di consolarTi.
O Gesù, splendore eterno del Padre, maestà e bellezza infinita
che Ti sei ridotto in così umile stato e in così profonda abiezione;
Gesù, martire divino per i miei peccati,
vittima di tutte le colpe umane, abbi pietà di me.
Il Sangue prezioso, che sgorga dalle tue ferite, discenda sull'anima mia,
la purifichi, la renda bella a' tuoi occhi, pura e santa.
Sangue prezioso, versato per redimere tutto il mondo, scendi sopra di me:
io voglio ripetere con fervore e con speranza,
per adorazione e per riparazione le parole dei tristi giudei.
Il tuo Sangue, o Gesù, scenda sopra di me e sopra di tutti, cancelli le nostre colpe, 
ci renda grati a' tuoi benefici, fedeli alla tua grazia, perseveranti nel bene,
forti nella prova, generosi nel sacrificio e nella pratica della virtù.
Sangue prezioso di Gesù, corrobora e difendi e rendi vittoriosa la Chiesa,
converti i peccatori, salva tutto il mondo.
«Sanguis Christi, inebria me».
Dagli sritti di suor M. Antonietta Prevedello
i
Eccoci alla festa del Divin Sangue...
che festa di amore... è mai questa!
Oh! giorno beato in cui i Cieli stillano dolcezza!
(dalle lettere di San Gaspare del Bufalo)

"Sangue di Gesù, 
prezzo del nostro riscatto, 
sii benedetto in eterno!"

Nessun commento:

Posta un commento