Etichette

sabato 13 giugno 2015

INVOCAZIONE A SANT’ANTONIO DI PADOVA da pregarsi sabato 13 giugno 2015





Ricordati, o caro sant’Antonio, che tu hai sempre aiutato e consolato chiunque è ricorso a te nelle sue necessità.
Animato da grande confidenza e dalla certezza di non pregare invano, anch’io ricorro a te, che sei così ricco di meriti davanti al Signore.
Non rifiutare la mia preghiera, ma fa che essa giunga, con la tua intercessione, al trono di Dio.
Vieni in mio soccorso nella presente angustia e necessità, e ottienimi la grazia che ardentemente imploro, se è per il bene dell’anima mia…
(chiedere la grazia che si desidera)
Benedici il mio lavoro e la mia famiglia: tieni lontane da essa le malattie e i pericoli dell’anima e dei corpo.
Fa che nell’ora del dolore e della prova io possa rimanere forte nella fede e nell’amore di Dio.
Amen.





La natura ha posto davanti alla lingua come due porte, cioè i denti e le labbra, per indicare che la parola non deve uscire se non con grande cautela. 

( Sant' Antonio)

Nessun commento:

Posta un commento